Home INIZIATIVE-EVENTI Iniziative artistiche dei Cateriniani
Iniziative artistiche dei Cateriniani

 Santa Caterina da Siena di Andrea Roggi

Santa Caterina da Siena di Andrea Roggi

Santa Caterina da Siena di Andrea Roggi presso l'Università degli Studi di Siena - Certosa di Pontignano (Castelnuovo Berardenga- SI)

Nel mese di settembre 2008   prende luce il volume  “Vent’anni d’arte per la città di Siena “, edito da Betti .Una raccolta che rappresenta la grande attività dei Cateriniani nel Mondo nel settore dell’arte  contemporanea. Una serie di monumenti ed opere pittoriche donate a Siena. Particolarmente gratificati l’Arma dei Carabinieri di Siena ( monumento a Salvo D’Acquisto antistante il Comando Provinciale opera dello scultore Carlo Sassi, il bassorilievo in località La Lizza per ricordare i carabinieri  semplici Forziero e Campanile uccisi da un evaso , opera dello scultore  Alberto Inglesi). Altro bassorilievo all’ingresso  del Comando Provinciale alla memoria  del tenente  Tito Livio Stagni ucciso dai tedeschi in ritirata da Siena mentre stava sminando il Ponte della Madonnina Rossa , opera questa dello scultore pistoiese Amerigo Dorel. Uno splendido ritratto di Salvo  D’Acquisto opera del maresciallo Nicola Polizzi .
Opere in scultura donate al Reggimento Folgore di stanza nella nostra città nell’omonima  Caserma Bandini rappresentante  San Michele Arcangelo eseguito dallo scultore Carlo Sassi . Due opere nella facciata   dello steso comando eseguite rispettivamente dalle due  scultrici senesi Vittoria Donati  Marziari e Monica Minucci , inneggianti la storica battaglia di El Alamein. Della Minucci lo stele della memoria  all’ingresso principale della Caserma Bandini.
Una serie di opere di arte sacra  nella Basilica di San Domenico dove si custodisce la sacra testa di Santa Caterina. Il grande occhio di bue opera del pittore  Mario Ghezzi in collaborazione con le vetrerie  artistiche  La Diana ed all’esterno della celebre cappella delle Volte l’opera in  ceramica rappresentante Caterina operatrice di Pace eseguita dal maestro aretino  Giorni, ed un ‘opera  in encausto su tavola del maestro Marco Salerni.
Ma l’opera più bella e significativa resta il monumento alla Compatrona d’Italia e d’Europa  eseguito in località dell’Abbazia di Pontignano  dono all’ Università degli Studi di Siena , opera insigne  del maestro scultore  aretino Andrea Roggi.
Altre opere sono state eseguire o fatte eseguire dai Cateriniani  nel Mondo senza aiuti finanziari ne da parte dell’Amministrazione  Comunale,  nè Provinciale, ma solo per amore dell’ arte e di Siena da artisti che operano per l’Associazione senese. La Fondazione Monte dei Paschi di Siena affianca i Cateriniani  nel Mondo con sponsorizzazione finanziaria  per l’esecuzione annuale del Premio Internazionale Santa Caterina d’oro Città di Siena, istituito  nel  1995 e divenuto un classico della città di Duccio e Lorezetti.
 

Santa Caterina da Siena di Carlo Sassi

Santa Caterina da Siena di Carlo Sassi presso la Rocca di Tentennano a Castiglion d'Orcia (SI)