Home
Premio Santa Caterina d'oro
Premio Santa Caterina
Su iniziativa  ed impulso del critico d’arte  Gilberto Madioni  nasce nel 1995 il “Premio Internazionale  Santa Caterina d’Oro città di Siena”, al quale danno la loro adesione  artisti, professionisti, cittadini semplici, che come il promotore , desiderano far conoscere  sempre di più il pensiero e le azioni  della Santa senese . In quell’anno  il Presidente  della Polisportiva  Mens Sana , Giorgio Lucchesini  offre il Palazzetto dello Sport  per effettuare l’assegnazione  del Premio  che nel giro di pochi anni  si trasformerà  in Premio Internazionale  e porterà  a Siena  illustri personaggi  italiani e stranieri selezionati e scelti  dal Comitato Cateriniano.
Successivamente  alla prima edizione del premio, con l’interessamento  e l’appoggio del Padre  Priore  dei Domenicani, Padre Ottavio Sassu, con l’ approvazione  dell’Arcivescovo Emerito Monsignor Mario Ismaele Castellano  che già aveva fatto moltissimo per la promozione  di Santa Caterina a Dottore  della Chiesa con i suoi “Caterinati”e la considerazione  dell’Arcivescovo Mons Gaetano Bonicelli, la manifestazione  viene accolta ed effettuata  all’interno della Cripta  della Basilica  di San Domenico dove si custodisce la sacra testa  di Santa Caterina.

La scelta dei personaggi  da premiare, fin dall’inizio e sino ad oggi  è compito di un Comitato  ristretto, ma ogni insignito  delle precedenti edizioni ha facoltà di segnalare  al comitato stesso  persone  ritenute idonee a ricevere l’ambito premio senese. Tutti gli insigniti fanno parte, per statuto, dell’ Associazione dei “Cateriniani nel Mondo” con il fine di  diffondere pensiero ed azioni della Compatrona d’Italia e d’Europa .

Il Comitato ritiene essenziale  che i personaggi  da insignire, oltre ad essere significativi per l’impegno nella loro attività lavorativa, qualunque essa sia,  siano altresì persone  moralmente  ineccepibili  e che si siano distinte   anche nell’impegno verso il prossimo.

Il Premio consiste  in una scultura in bronzo bagno oro d’autore, raffigurante la Compatrona   d’Europa e fa degli insigniti messaggeri  del suo pensiero  e deve costituire per chi ne viene  in possesso, un impegno costante a perseguire quei valori umani e cristiani che tanto sono stati importanti per la nostra grande Santa senese .

Il Premio Internazionale Santa Caterina d’Oro Città di Siena, dal 2013, ha cadenza biennale e si effettua nel periodo di febbraio/marzo ed ha l’egida di tutte le Istituzioni civili, militari e religiose, della città di Siena, oltre a quella della Presidenza della Regione Toscana.